Campionato Velico del Lario 2015 Apertura a Valmadrera 

(foto di Francesca Fiori)
Si e' ufficialmente aperto il trascorso weekend, il Campionato Velico del Lario 2015 che prevedeva la tappa d'esordio a Valmadrera, tappa magnificamente organizzata del locale Circolo Vela Tivano.
Due giorni di regate con condizioni di vento abbastanza costanti seppure la breva non e' stata abbondante soprattutto nella giornata di domenica. Sabato si sono disputare ben tre prove a bastone con partenza davanti a Moregallo e disimpegno di bolina proprio davanti a Valmadrera.
Sedici le barche iscritte suddivise come sempre nei due raggruppamenti ORC-A ed ORC-B. Sabato dunque una discreta breva stesa seppure di intensita' non elevata ha consentito al comitato di dare tre partenze mentre domenica la quasi completa assenza di vento ha costretto il comitato di regata, come sempre ottimamente supervisionato dal lecchese Enea Beretta, prima a rimandare il via, poi a dare una sola partenza in condizioni di vento ballerino ed assai instabile.
Dopo due giorni di regate e quattro prove disputate la tappa e' stata vinta in classe A dal Melges24 Missulteam di Antonio Volpi seguita dal J24 MalyX di Marco Nova e dall'altro Melges24 Gemell del moltrasino Alessandro Politi. La classe B e' stata Dominata dal Re David di Pietro Galli seguito da Giuseppe Sola con il suo Malbec200 mentre sul terzo gradino del podio e' salito Alessandro De Felice con il First 211 Dolasilla.
La classifica del tempo reale e' stata dominata dal velocissimo Keeler 28 Mercenaria Gilda timonata da Matteo Costa che ha infilato quattro primi posti sulle quattro regate disputate.
Un esordio non numericamente importante quello di Valmadrera che ha visto solo 16 scafi al via dunque meno delle attese degli organizzatori ma che dovrebbero aumentare man mano che il Campionato del Lario si avvicinera' alla stagione piu' calda. Anche le condizioni atmosferiche non certo favorevoli hanno determinato una non alta affluenza delle barche sul ramo lecchese del Lario. Ottima come sempre l'organizzazione sia in acqua che a terra ed un arrivederci al weekend del 16-17 maggio data in cui il Campionato si spostera' in alto lago per la disputa della seconda tappa a Colico organizzata dal circolo Geas-Navy Blue.
Qui le foto a cura di Francesca Fiori SCL
18 Aprile
19 Aprile



[ commenta ] ( 61 visite )   |  permalink  |   ( 3 / 1050 )

<<Prima <Indietro | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | Altre notizie> Ultima>>