Successo di partecipazione alla 2° tappa del CVL2015 
Sabato 16 e domenica 17 maggio si e' svolta a Colico la seconda tappa del Campionato Velico del Lario ORC edizione 2015. Un grandissimo successo innanzi tutto per l'adesione delle barche che e' stata davvero massiccia: ben 25 gli scafi che si sono presentati sabato mattina sulla linea di partenza per la disputa delle 3 prove tecniche a bastone previste dal programma. Grande protagonista della giornata e' stato il vento: una forte breva che si e' assestata sui 15 nodi andando ad aumentare nel corso del pomeriggio fino oltre i 20 ha reso le tre prove avvincenti ed assolutamente spettacolari.
Al rientro in porto tutti gli equipaggi erano stanchi e provati ma assolutamente entusiasti delle condizioni che sebbene dure hanno regalato momenti di adrenalina pura.
Domenica si e' disputata la regata lunga sul percorso Colico-Dervio-Colico ed ancora la breva, sebbene di minore intensita' rispetto alla giornata precedente, l'ha fatta da padrona. E' stato dato un arrivo intermedio alla boa di bolina di Dervio e questo ha consentito di portare a termine 5 prove nei due giorni di regate.
In classe ORC-A primo posto di tappa per J Max di Massimiliano Bancora per Annje Bonnje, secondo per l'altro J24 Maly X di Marco Nova e terzo posto per il bravissimo Alberto De Amicis con il suo datato ma velocissimo Soling Valpadana a proprio agio con vento forte.
In classe ORC-B dominio di Re Davide di Pietro Galli della societa' Canottieri Lecco seguito dal First 210 Dolasilla di Alessandro De Felice e terzo posto per Roberto Gagliardi con il suo Taipan.
Da segnalare l'ennesimo trionfo in tempo reale del Keeler28 Mercenaria Gilda timonata da Matteo Costa del Circolo Vela Cernobbio che ha compiuto l'ennesimo enplein con 5 vittorie su altrettante regate disputate. La barca Cernobbiese ha tagliato per primo il traguardo in tutte e nove le regate finora disputate nei primi due week end di regate.
La classifica generale dopo due tappe di Campionato vede al comando in ORC-A il J24 Maly X di Marco Nova seguito dal gemello J Max di Massimiliano Bancora, al terzo posto Alessandro Politi con il suo Melges 24 Gemell mentre al quarto posto sale Matteo Costa con Mercenaria Gilda. Quinto Emilio Spreafico con Viracocha.
La generale ORC-B vede al comando dopo 9 prove il Re Davide di Pietro Galli seguito da Alessandro de Felice con Dolasilla, Giuseppe Sola con il suo Malbec. Quarto e quinto rispettivamente Arturo Latta, vincitore dell'edizione 2014 in ORC-B e Roberto Gagliardi con il suo Explorer 20 Taipan.
Un plauso particolare al circolo velico Geas-Navy Blue di Colico ed al suo presidente Maurizio Garbujo che ha perfettamente gestito l'evento supportando a terra lo straordinario lavoro del comitato di regata questa volta presieduto dall'ottimo Fernando del Parigi e coadiuvato tra gli altri da Antonio Giovenzana, Henriette Peona e dal sempre presente Enea Beretta che e' anche responsabile del Comitato Tecnico del Lario, organizzatore dell'edizione 2015 del Campionato Velico del Lario.
Prossimo appuntamento tra due settimane a Bellagio per la terza tappa di Campionato che sara' organizzata dal Circolo Vela Pescallo.
Qui le foto a cura del Comitato Organizzatore
https://www.flickr.com/photos/geas_centro_vela_colico/sets/72157652620497160

[ commenta ] ( 69 visite )   |  permalink  |   ( 3 / 1076 )

<<Prima <Indietro | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | Altre notizie> Ultima>>