Grande festa per i premiati del Campionato Velico del Lario 2017 
(In foto da sinistra il responsabile di flotta uscente Matteo Costa e il neoeletto Enea Beretta con Pierluigi Puthod ed equipaggio)
Venerdi scorso presso il ristorante della Società Canottieri Lecco gestito dallo shef Alberto Galbani una novantina di appassionati regatanti della flotta ORC del Lario accompagnati dal venticinque Armatori si sono ritrovati insieme per festeggiare i campioni 2017 dei tre raggruppamenti A, B e C. Ma come prevede il protocollo durante la serata si sono consegnati anche i premi speciali. Il Responsabile di Flotta uscente Matteo Costa dopo aver ringraziato gli astanti per la numerosa presenza ha fatto un rapido escursus sullo stato della flotta e del campionato 2017. “La mia presenza quest’anno al campionato e’ stata marginale in quanto come ben sapete sono stato particolarmente preso per il lavoro. Mi sono tenuto in contatto con tutti voi seppur telefonicamente o per tramite delle email del nostro portale. E’ stata un’esperienza molto bella seppur faticosa in certi momenti ma premiante sotto tutti gli aspetti. Auguro al neoeletto Responsabile di Flotta ORC del Lario Enea Beretta che mi ha affiancato in questi anni nella gestione delle comunicazioni interne alla flotta di proseguire sul cammino fatto”. L’ordine dei lavori prevedeva infatti ad inizio serata la votazione del nuovo rappresentate di flotta a fronte delle dimissioni rassegnate dal Costa. Chiamati a votare per alzata di mano i venticinque Armatori presenti su due candidature. “Ringrazio tutti Voi per la stima dimostratami in tutti questi anni. Mi avete conosciuto come Ufficiale di Regata compito come ben sapete a me caro e di cui se me ne sara’ data ancora la possibilità continuero’ a svolgere nel campionato. E’ altresi’ mio desiderio salire a bordo delle barche tutte le volte che ne avro’ la possibilità per condividere con ognuno di Voi la gioia di regatare ma anche per rendermi conto personalmente degli aspetti che debbono essere appianati per migliorare il nostro campionato. Nel prossimo febbraio ci ritroveremo ancora in occasione dello stazza day per la raccolta delle adesioni dell’edizione 2018 e fornire assistenza ai nuovi Armatori. A fronte delle prospettate adesioni Il prossimo anni si prevedere una partecipazione media di almeno una trentina di barche a regata”. Cosi ha chiuso il suo intervento il neo eletto Enea Beretta.
A metà della cena come da consuetudine in occasione della tappe del CVL la cerimonia delle premiazioni diretta da entrambi i responsabili di flotta. Nel gruppo (C) Terzo Classificato Fabrizio Ravasi dello YCD su Stag 24 “Sob Sob” in seconda posizione Andrea Ratti CNAM sul Minitonner Gullisara. Vincitore del campionato in classe (C) Alessandro De Felice LNI MI su First 210 “Dolasilla”. A seguire le premiazioni dei raggruppamenti (A+B). Al terzo gradino del podio Alberto De Amicis CVB su Soling “Sindbad” salendo di una posizione Federico Boracchi CVP soling “Anda Guapa”. Vincitore del raggruppamento (A+B) e Campione ORC del Lario 2017 Pierluigi Puthod CVB sempre su soling “Whisky 7”.
I premi speciali (Fair Play) Paolo Nava CN Portese su Rivetto “Verushka”, Il premio (Fedeltà) Massimo Bianchi CVM first 211 “Surprise”. Infine il premio (Una vita per la vela) e’ stato assegnato a Luigi Cerletti CVM Armatore dello splendido 6 Metri SI “Bau Bau” con la seguente motivazione: “Per meriti nella conservazione del patrimonio della vela storica lariana e non solo. Per il contributo nello sviluppo delle regate ORC de lario”. A chiusura menzione speciale ai Circoli che hanno maggiormente contribuito a fornire imbarcazioni che hanno partecipato al campionato a loro riservato e in generale che hanno maggiormente stimolato i loro associati a partecipare alle tappe. Qui le foto della serata a cura dell'Arch Sonia Ciceri Co armatrice di "Bruschetta Guastafeste" J24.


[ commenta ] ( 9 visite )   |  permalink  |   ( 3 / 26 )

| 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | Altre notizie> Ultima>>