Campionato del Lario ORC - Buona la prima - Como 


Week end di grande vela a Como per la prima tappa della terza edizione del Campionato Velico del Lario ORC. Condizioni estremamente variabili per le venti imbarcazioni al via suddivise nei tre gruppi ORC: sabato debole breva da sud che non ha mai superato i 5 nodi ma che ha permesso al comitato di regata di far disputare due prove a bastone. Domenica il previsto ventone da nord ha investito la flotta ed ha determinato una regata long distance davvero magnifica con vendo che ha soffiato sempre tra i 18 ed i 20 nodi ed ha regalato un incredibile spettacolo di colori nel primo bacino del Lario.
Alla fine dei due giorni di regate il gruppo A vede il dominio assoluto di Epervier, il Melges 24 di Tino Brianza quest'anno coadiuvato da un equipaggio giovanissimo ma di altissimo valore tecnico. Da sottolineare che Epervier ha anche dominato in tempo reale la regata lunga di domenica in condizioni davvero impegnative. Al secondo posto della classifica si piazza l'altro Melges 24 Gemell del moltrasino Alessandro Politi mentre al terzo sale Mercenaria Gilda, il Keeler 28 di Matteo Costa a proprio agio tra le boe tecniche di sabato ma che ha sofferto nella lunga di domenica.
In classe B grande equilibrio ma vittoria finale del solito MalyX di Marco Nova del Geas-NBC Colico che ha messo in riga il J24 JJExtralarge del comasco Luigi Bolognesi mentre sul terzo gradino del podio sale un bravissimo Giovanni Puntello dello Yacht Club Como con il suo Melges 20 Naiad.
In classe C netta affermazione di Adriano Vitali, esperto regatante bellanese che al timone dell'H-Boat Va Pensiero stacca di tre punti il bellissimo minitonner Gullisara di Andrea Ratti mentre Alessandro De Felice, vincitore della classe B lo scorso anno, con il suo Dolasilla raggiunge il terzo gradino del podio.
Una prima tappa bella ed avvincente e con condizioni difficili ma che ha saputo regalare un bellissimo spettacolo di colori ed ha confermato una volta di piu' che la grande vela sul lago di Como c'e', esiste ed e' in continuo fermento; prova ne e' che molti dei partecipanti e dei vincitori sono nuovi iscritti del Campionato del Lario a dimostrazione del fatto che questa realta' e' in continua crescita sia a livello numerico, sia sotto l'aspetto qualitativo.
Grande soddisfazione anche per gli organizzatori che in questa occasione sono stati i tre circoli velici del primo bacino del Lario: Yacht Club Como che ha dato disponibilita' dei posti barca ed ha organizzato la cena di gala per tutti i regatanti sabato sera, il Circolo Vela Cernobbio ed il Circolo Vela Moltrasio.
Prossimo appuntamento a Valmadrera il 14-15 maggio per la seconda tappa del Campionato a cura del locale Circolo Vela Tivano.

Qui le foto a cura del Circolo vela Moltrasio


[ commenta ] ( 39 visite )   |  permalink  |   ( 3 / 781 )

<<Prima <Indietro | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | Altre notizie> Ultima>>