25 Giu 2010 Mauro Esposti presenta il suo portolano del lago di Como 
Ci sono voluti quattro anni per realizzare il portolano del Lario opera presentata venerdi scorso nelle stupenda cornice di Villa del Grumello in Como alla presenza dei rappresentati delle Camere di Commercio di Lecco e Como e da una nutrita schiera di appassionati d’arte marinaresca. L’autore l’Arch. Mauro Esposti appassionato velista ha dichiarato d’essersi ispirato per formato e scelte ad analoghe pubblicazioni francesi. Il portolano del lago di Como sara’ acquistabile il 2 luglio come inserto al quotidiano La Provincia al prezzo di euro 15 e contemporaneamente distribuito presso le librerie specializzate. Ne sono state stampate piu di diecimila copie ma si pensa che sara’ necessario provedere ad una nuova ristampa perche’ gli ordinativi hanno abbondantemente superato le disponibilita’. L’ultima pubblicazione analoga risale ai primi anni 80 e da allora la nautica da diporto lariana ha fatto passi da gigante. Nuove strutture pubbliche e private sono nate e le piu anziane sono state interamente ristrutturate. Suddiviso in tre sezioni: ramo occidentale, orientale e alto lario proprio in relazione alle specificita’ dei tre bacini l’opera si presenta in un formato comodo da tenere in barca e da sfogliare alla bisogna. In una prima fase continua l’autore abbiamo messo in bella copia tutti gli appunti raccolti su fogli inumiditi nelle fredde giornate invernali ( in estate non c’e’ tempo perche’ si regata ndr) in seguito definita una griglia abbiamo fatto passare tutti gli approdi, nonostante cio’ ci rendiamo conto che sara’ necessario pensare ad una revisione perche’ il portolano gia per sua natura ha una scadenza naturale e in questo caso trattandosi della prima edizione qualcosa puo’ essere sfuggito. Contiamo in tal senso nella collaborazione di tutti gli utenti del lago per gli aggiustamenti futuri. A breve verra’ attivato un sito internet dove inviare queste indicazioni. Nella parte introduttiva e’ possibile consultare informazioni di carattere generale comprese le indicazioni della meteo elemento importantissimo per la navigazione lacustre. Nelle pagine interne le parti relative ai dati sono riportate con carattere di maggior formato a cominciare dalle coordinate geografiche di tutti gli approdi pubblici e privati. In seguito si possono trovare indicazioni circa i servizi a disposizione con i riferimenti telefonici e il nome dei referenti. Nella parte dedicata all’avvicinamento sono definiti gli skyline i punti cospicui le secche e i divieti per i diversi natanti nella terminologia tipica dei portolani. Nelle sezioni relative ai venti si possono trovare informazioni alle traversie o ai venti dominanti nelle diverse ore del giorno. Dove disponibile e’ indicato il canale VHF cui chiamare per informazioni o richieste di soccorso. Per ogni approdo e’ disponibile una planimetria con le indicazioni relative alle profondita’ medie unitamente a fotografie aeree fornite generosamente dal Consorzio dei laghi nella persona del Dott. Falanga che non finiro’ mai di ringraziare per la fattiva collaborazione. Infine qualche curiosita’ per analizzare i fondali abbiamo montato su un gommone pneumatico un eco scandaglio sofisticato che ci ha fornito anche indicazioni relative alla tipologia di fondale: ghiaia, sabbia, alghe etc unitamente ad una buona scorta di carburante (600 litri ndr) per navigare tra gli approdi.
Naturalmente a questo lavoro hanno contribuito diversi professionisti a cominciare dall’Amico di regate l’Ing Fabio Antonacci per il preziosissimo approfondimento meteorologico e per l’assistenza nelle fasi di rilevamento, stesura dei testi e impaginazione. Infine un grande ringraziamento al Circolo Vela Canottieri Domaso per l’importante supporto logistico nella fase di rilevamento a Dario Coppola per la pazienza nell’ordinare le informazioni raccolte e all’Arch Arianna Tomasina che ha meticolosamente mantenuto ordine ai miei pensieri collaborando all’intero progetto e il Dott. Gili dell’Istituto Geografico DeAgostini che da esigente editore ha supervisionato il progetto.
(enea beretta Lariovela.it)

[ commenta ] ( 50 visite )   |  permalink  |   ( 3 / 1713 )

<<Prima <Indietro | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | Altre notizie> Ultima>>