Un fine settimana di regata che ricorderemo! 
Quello appena trascorso verrà certamente ricordato come un fine settimana di regate particolarmente bello sotto tutti gli aspetti. Sabato mattina il Comitato Organizzatore del Circolo della Vela Pescallo ha accolto la flotta del Lario nella migliore tradizione bellagina. A cominciare dal servizio di ormeggio con ben quattro barchini a disposizione dei regatati per i trasferimenti da e per la splendida location di villa Gilardoni. In occasione del segnale di partenza della prima prova una bella breva sui 7/8 nodi distesa su tutto il campo di regata ha permesso a tutti i raggruppamenti di completare il percorso con tanto divertimento. Tutti hanno messo a riva le proprie vele portanti con una esplosione di colori che ha rallegrato la vista ai tanti curiosi in acqua e a terra che hanno seguito la competizione. Buona anche la partenza della seconda prova sebbene una lieve mollana a metà percorso ha indotto il Comitato di Regata a ridurre il percorso per i raggruppamenti A e B cosi da portare in cascina anche la seconda prova senza sbavature. Tutti hanno affrontato le partenze con grande foga e desiderio di confrontarsi il che ha comportato qualche abbordo ma senza conseguenze per gli atleti. A primeggiare tra le piu performanti i ragazzi di Neghene su melges 24 seguiti a ruota dal il maxi Dolphin di Boracchi e il Grand Surprise degli armatori Vecchio e Vismara. Nel Gruppo B la lotta si e’ fatta piu serrata con diversi colpi di scena a cominciare dall’ocs (partenza anticipata) delle ragazze di Bruschetta che in questa occasione hanno messo a nudo la loro natura battagliera. La classifica vede dunque al gradino piu basso del podio appunto le ragazze di Bruschetta j24 in seconda posizione l’equipaggio di Longhi su J80 e a primeggiare Dalle Donne su un magnifico D772 condotto da un equipaggio che diventa sempre piu insidioso per il proprio raggruppamento.
E dopo tanta gioia in campo altrettanta serenita a terra con la bella accoglienza dei padroni di casa Sissi e Carlo Gilardoni nello splendido giardino ci hanno offerto un buon aperitivo al termine del quale le premiazioni di giornata. Apprezzata anche l’idea della segreteria di flotta di predisporre doni in materiale nautico ad estrazione per i presenti che verrà certamente replicata anche nelle tappe successive.
Domenica un bel vento da nord ha rinvigorito ulteriormente gli atleti che si sono preparati per affrontare la regata lunga sulla rotta Pescallo San Siro e ritorno con maggiore attenzione. La partenza non ha riservato particolari problemi ma il primo tratto di bolina verso Varenna e’ stato difficoltoso a causa dei continui salti di vento. Una navigazione a zig zag per quelli che hanno ben compreso le bizze del vento meno problematica ma di scarso effetto per coloro che hanno mantenuto il bordo senza tanti salamelecchi. Superato Varenna una mollana di centro lago per raggiungere la fascia occidentale dove un gagliardo favonio ha ricompensato tutti per la pazienza. Le barche piu performanti che hanno raggiunto la boa per primi, messo a riva i propri asimmetrici, hanno raggiunto velocità da brivido. Per la prima volta anche il viper 640 dell’armatore Lecchese Lanfranconi coadiuvato da un ottimo equipaggio ha dato veramente il meglio di se planando a piu riprese. Ma le piccole del gruppo C non sono state di meno. La Zia degli Armatori Beretta e La Cerra non ha sbagliato nulla ed e’ stata ricompensata con un ottimo terzo posto nella overall. In seconda posizione il D772 di dalle donne e a primeggiare le ragazze di Bruschetta j24.
In definitiva proprio un bel fine settima che ci ha fatto dimenticare seppure per due giorni la brutta esperienza di questo buio periodo. Velaterapia? Pensatela come volete ma certamente chi si dedica a questo sport ha una visione della vita che va oltre gli schemi e quindi e’ piu pronto a superare le difficoltà della vita. Il prossimo impegno e’ per il 24/25 Luglio presso il Circolo Vela Bellano. Qui la flotta stazionerà per due settimane perche’ a fine mese animerà con le proprie barche e Persone la storica regata Coppa Bellano. Qui le foto che il nostro fotografo Vanni ha scattato per la gioia di tutti noi. Grazie Paolo!
Segreteria flotta ORC del Lario.


[ commenta ] ( 2 visite )   |  permalink  |   ( 3.1 / 142 )

<Indietro | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | Altre notizie> Ultima>>