Buone Feste 


Di quanto s’e’ fatto nella passata stagione si e’ gia ampiamente scritto su queste pagine ragion per cui dedicheremo queste righe per “vedere” nel limite del possibile quanto c’e’ in serbo per la prossima stagione. Con grande lungimiranza la Flotta ORC del Lario prima di appendere lo stic al chiodo per la stagione invernale e dopo aver partecipato al sempre piu interessante Campionato Invernale di Moltrasio (giornate stupende, campi di regata interessanti dal punto di vista della tattica e soprattutto gente affabile come i Moltrasini del CVM non si trovano dappertutto), ha saputo trovare e qui debbo ringraziare anche quanti si sono dati da fare per faci avere il loro pensiero per email prima della riunione di classe, lo stimolo per progettare il futuro partecipando nel senso piu autentico del termine all’Assemblea dello scorso 11 Dic. Non dunque la sola occasione per tirare le somme su quanto fatto ma soprattutto un momento importante per esprimere opinioni e modificare il tiro migliorando quanto gia’ fatto nelle edizioni precedenti del Campionato Velico del Lario ORC. Da questa fucina sono uscite idee innovative che renderanno certamente piu appetibile la partecipazione al nostro campionato dando piu valore a quanto viene fatto dagli Affiliati FIV che anno dopo anno ci seguono sostenendo il nostro agire con sempre maggiore determinazione. Circoli che dalla prossima stagione potranno dedicarsi con maggior vigore alla gestione delle regate in quanto molti degli aspetti della logistica e del post regata saranno gestiti interamente dalla flotta. Molti degli aspetti della forma sono gia’ stati presi in carico dal nostro sempre piu potente gestionale ma per il futuro anche la gestione delle pratiche richieste dall’Autorità di bacino del Lario verranno interamente regolarizzate direttamente dalla segreteria di flotta liberando i Circoli di queste complesse procedure. Per fare fronte a questo aumentata partecipazione della segreteria di Flotta ORC s'e' dato vita a comitati interni che si occuperanno dei premi e delle premiazioni allo scopo di dare piu rilievo a questi importanti momenti di condivisione. Abbiamo previsto anche premi ad estrazione non solo per gli Armatori ma anche per tutti gli equipaggi facendo in modo che nell’arco della stagione tutti possano entrare in possesso dei bei doni personalizzati che lo staff premiazioni sta gia’ progettando. Il nostro Regolamento Armatori che verrà pubblicato a breve in versione approvata dalla flotta ma in bozza per la FIV riporterà quanto deliberato. Due le classifiche generali che verranno sempre aggiornate la Offshore con una sola prova di scarto e due classifiche Inshore con gli scarti soliti differenziate per Armatore e per Timoniere. Avendo poi riunito i gruppi A, B, C in una unica classifica si prevedono premiazioni differenziate per gruppi OD e suddivisioni tra barche riconosciute e non riconosciute dalla FIV (certificati OD da certificati Club). Il tutto per promuovere una maggiore partecipazione cercando di dare il giusto risalto alle barche che in passato non hanno avuto modo di farsi valere. Sul fronte del Regolamento Circoli molto si e’ fatto anche in ragione della diminuita partecipazione causata per lo piu dal permanere della pandemia. In questo senso la proposta avanzata dalla flotta di stabilire una cifra omni comprensiva indipendentemente dalle barche iscritte alla tappa almeno fino a 15 iscritti ha visto l’accoglimento di tutti i Circoli (Rif. riunione Affiliati del 19 Dic presso LNI Mandello) che ci seguiranno la prossima stagione. Insomma la segreteria di Flotta come al solito si e’ mossa per tempo stipulando accordi che negli anni si sono perfezionati sempre piu grazie anche al contributo dei Presidenti e delle segreterie degli Affiliati che sono al nostro fianco. Grazie a questo rinnovato clima di partecipazione si e’ potuto approntare un calendario condiviso (verrà pubblicato a breve) che e’ stato preso in carico da FIV XV Zona e che ad oggi non vede nessuna concomitanza con altre importanti manifestazioni sul Lario. Nel proseguo FIV ci farà sapere (e questo e’ uno dei motivi che solitamente non si pubblica il calendario prima di Gennaio) se vi saranno concomitanze non appianabili con il calendario Nazionale che come ovvio che sia ha priorità su quello zonale e di Circolo. Insomma il solito gioco ad incastro che quest’anno il rinnovato Comitato XV Zona FIV sta gestendo con grande attenzione sebbene l’ulteriore cambio di piattaforma federale qualche preoccupazione sta generando. Poco male l’importante e’ avere le idee chiare sul da farsi i modi e gli strumenti vengono poi di conseguenza. Sempre otto i fine settimana previsti per le regate ben distribuiti sia nelle location che nel calendario a seconda delle caratteristiche tipiche del nostro amato Lario. Ho finito ragion per cui non resta che complimentarsi con Carlo e Sissi Gilardoni del CV Pescallo che per il secondo anno consecutivo hanno ricevuto il premio per la migliore accoglienza alla flotta vedi foto allegata. Gia che ci sono Vi segnalo una bella iniziativa della biblioteca di Bellagio. Dal 27 Dic sino al 7 di Gennaio sono esposte le riproduzioni delle imbarcazioni del servizio pubblico in navigazione e storiche sul lario costruite con grande passione e precisione dal Carlo Gilardoni. Non mi resta che augurare a Voi e Familiari Buone Feste.
Enea
Flotta ORC del Lario


[ commenta ] ( 2 visite )   |  permalink  |   ( 3.3 / 59 )

<Indietro | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | Altre notizie> Ultima>>